De muzen onder de microscoop. Voorstellingen van muziek en dans op munten / Μια μικροσκοπικη σκηνη για τις μουσες. Μουσικές και χορευτικές παρα∙σταάσεις σε νομίσματα

TitleDe muzen onder de microscoop. Voorstellingen van muziek en dans op munten / Μια μικροσκοπικη σκηνη για τις μουσες. Μουσικές και χορευτικές παρα∙σταάσεις σε νομίσματα
Publication TypeBook Chapter
Year of Publication2003
AuthorsBouyia, P
Book TitleGeschenk van de Muzen. Muzik en dans in het oude Griekenland / Μουσων Δωρα. Μουσικοί και χορευτικοί απόηκοι από την αρχαία Ελλἁδα
Pagination76-79
Abstract

Le rappresentazioni di soggetti pertinenti alla musica sulla monetazione di poleis o di koina greci consistono in genere in raffigurazioni di opere d'arte o di strumenti musicali. I più antichi esempi si trovano sulle prime emissioni monetali di Calimno e Delo (stretta era la loro connessione al dio della musica, Apollo), della seconda metà del VI sec. a.C., con raffigurazione della chelys e della kithara; quest'ultima comparirà sulle monete locali fino al tardo IV sec., come chiaro emblema di Apollo. La kithara compare comunque in numerose altre emissioni monetali (vari esempi dal IV sec. a.C.: Lega Calcifica, Colofonie, Mitilene, Metimna, Cos ecc.); sul recto, spesso, queste monete presentano una testa di Apollo dafneforo. Varie anche le rappresentazioni di (statue di) Apollo in piedi o seduto, con in mano una kithara, (ad es. su statere della Lega amfizionica, del 346 a.C. ca). Talora sono raffigurati musicisti del passato, come Arione su una moneta da Metimna del III sec. d.C., o Saffo su emissioni di Lesbo; vi sono anche raffigurazioni monetali di Nerone nelle vesti di citaredo. Altri strumenti musicali raffigurati sono spesso connessi a caratteristiche locali, come la syrinx su emissioni della Lega arcadica, o a raffigurazioni di miti e divinità (gli auloi per Atena e Marsia, la salpinx suonata dalla Nike su una dracma di Demetrio Poliorcete, il sistro di Iside ecc…). Pochissime, invece, le rappresentazioni monetali concernenti la danza (danzatrice di kalathiskos su statere da Abdera di fine V/inizio IV sec. a.C.; danza delle Cariti su denario da Apollonia del I sec. a.C.). [Gianfranco Mosconi]

Notes

Catalogo della mostra, Brussel 26.02 – 25.05.2003

Site information