I giochi funebri in onore di Pelia: agoni atletici e musicali?