"Kat' enoplion" su pietra: la versificazione di Aristonoo di Corinto