The Delphic Preview: Festival of the Muses (17-20 giugno 2020)

Siamo lieti di annunciare "The Delphic Preview: Festival of the Muse", un evento online organizzato dal Center for Hellenic Studies dell'Università di Harvard in programma dal 17 al 20 giugno prossimo, in collaborazione con l'Istituto internazionale Isadora Duncan, l'Ecumenical Delphic Union e il Committee for the Reinstatement of Delphic Games, e gli sponsor includono anche MOISA.
La comunità globale è invitata a impegnarsi con l'arte, la musica, la danza, la poesia, la canzone, il mito, lo sport e il teatro greci antichi nell'interazione moderna attraverso spettacoli e discussioni in streaming dal vivo e attraverso una raccolta di video, registrazioni audio e articoli, archiviati su la pagina web  Garden of the Muses .
La descrizione completa è disponibile  al seguente link: https://chs.harvard.edu/CHS/article/display/7080
Lo straming dell'evento sarà disponibile ai link https://chs.harvard.edu e https://www.youtube.com/user/CtrHellenicStudies
 
Alcuni di noi sono direttamente coinvolti nel panel previsto per il prossimo sabato, 14: 00-15: 45, ora di Harvard (7: 00-20: 45, ora di Londra; 8: 00-9: 45: ora di Roma): Epic, Hymns e Invocations: una performance musicale solista dal vivo di Bettina de A Guzman seguirà una discussione sulla musica antica greca tra Gregory Nagy, Andromache Karanika, Armand D'Angour, Maria G. Xanthou, Sylvain Perrot (Seeger Center for Hellenic Studies, Princeton University), Theodore Koumartzis, Nikos Xanthoulis e Angelo Meriani
Seguirà (16: 00-04: 30 Harvard time) una lettura della Pitica 8 di Pindaro
 
 
 
 
 
 

Informazioni

© 2007-2012 MOISA: Società internazionale per lo studio della musica greca e romana e della sua eredità culturale.

Sito disegnato da Geoff Piersol a aggiornato da Stefan Hagel